MammaSingle
Ciao,
questa è una piccola comunità, le uniche regole che abbiamo sono state scelte da noi utenti per salvaguardare la nostra sicurezza.

Le regole le trovi in questa sezione: http://mammasingle.4umer.com/aiuto-ed-info-sul-forum-ecc-ecc-f1/ e sempre qui puoi postare le tue domande.

Saremo liete di accoglierti tra noi se avrai la gentilezza di presentarti nella sezione apposita che trovi qui: http://mammasingle.4umer.com/le-presentazioni-qui--f3/

Ti aspettiamo
www.mammasingle.org
Ultimi argomenti
» Un po' di me...
Sab Gen 31, 2015 12:06 pm Da Azzurra

» Ciao a tutte guardate questo video
Ven Nov 21, 2014 12:17 pm Da sofiasoul

» aiuto per il cellulare
Gio Ott 02, 2014 8:51 am Da polletta

» gruppo Facebook tra amiche
Sab Set 20, 2014 6:19 pm Da marianna83

» *** il blog di MAMMASINGLE cerca collaboratrici - IMPORTANTE ***
Dom Mar 23, 2014 10:16 pm Da Megasilvia76

» ma che disastro!!
Ven Mar 14, 2014 12:01 am Da singlechiara

» stramilanino 23 marzo
Mer Mar 12, 2014 11:55 am Da laurag

» rapporto padri-figli
Sab Mar 01, 2014 12:47 am Da ladyty

» cerco mamma single per scuse
Mer Feb 12, 2014 7:56 pm Da pititikka

Navigazione
Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Migliori postatori
Azzurra (15882)
 
creiiammon (12474)
 
hesaurita (11961)
 
Solonoi (10772)
 
pititikka (10094)
 
Maria Teresa (9953)
 
Simy (6522)
 
bbrana (4791)
 
FRAN (4469)
 
polletta (4445)
 


A proposito di vegetarianesimo

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ape il Lun Giu 29, 2009 6:10 pm

Su La Repubblica del 25 giugno ho trovato questo bell'articolo di U.Veronesi.

Una crudeltà per gli animali e per noi stessi

"Sono vegetariano da quando ho iniziato a scegliere, e la mia è una scelta d' amore, di filosofia e di scienza. Di amore per gli animali e per la vita in tutte le sue forme, specialmente quando è inerme e non può far valere il suo bisogno disperato di sopravvivere. Nessuna esistenza è piccola, nessuna è insignificante. Mangiare è una forma di celebrazione della vita, e non negazione della vita stessa ad altri esseri viventi, perché "inferiori". Non c' è una differenza biologica fra animali. Perché allora ci fa orrore il pensiero di mangiare il nostro cane, ma massacriamo ad ogni Pasqua centinaia di agnelli per fare festa?

La filosofia del vegetarianesimo è la non-violenza e la violenza a cui gli animali da macello sono sottoposti è efferata e crudele. La pratica della macellazione poi è un rito ripugnante: l' animale viene stordito per poi essere sgozzato in modo che la morte avvenga per dissanguamento, affinché la sua carne prenda un colorito più chiaro. Rinunciare alla carne inoltre è per me anche una forma di solidarietà e responsabilità sociale. In un mondo che ha fame, il consumo di carne costituisce uno spreco enorme: se oltre 820 milioni di persone soffrono la fame è anche perché gran parte del terreno coltivabile viene riservato al foraggio per gli animali da carne.

I prodotti agricoli a livello mondiale potrebbero essere sufficienti a sfamare tutti, se non fossero in gran parte utilizzati per alimentare gli animali da allevamento. Senza contare che il consumo eccessivo di carne è nocivo per la salute. Le cosiddette "malattie del benessere" (diabete non insulino-dipendente, aterosclerosi, obesità) colpiscono chi abusa di pasti copiosi e ricchi di grassi animali, mentre è dimostrato che una dieta ricca di vegetali ci protegge e ci aiuta a mantenere più a lungo il nostro benessere.

Sono scientificamente convinto che il vegetarianesimo è una scelta non solo opportuna, ma obbligata. Per nutrire una popolazione in aumento costante saremo costretti a diventare vegetariani, ritornando in fondo alla nostra natura originaria. In termini evoluzionistici l' uomo discende dalla scimmia: il nostro organismo è programmato proprio per il consumo di frutta, verdura e legumi e il nostro metabolismo è come quello dell' orango che si nutre di cereali e vegetali. Una dieta priva di carne non ci indebolirebbe certamente, e ci rimetterebbe in armonia con gli equilibri naturali perfetti del nostro pianeta".

UMBERTO VERONESI
http://fotografandolavitablog.blogspot.com/2008/07/umberto-veronesi.html

ape

Numero di messaggi : 834
Età : 40
Località : italia
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da FRAN il Lun Giu 29, 2009 9:07 pm

grazie meli... non mangio carne da 20 anni. e non mi manca.

e adesso comincio a mal sopportare anche di mangiare pesce... ormai mi capita 1 o 2 volte al mese.

FRAN

Numero di messaggi : 4469
Località : genova
Data d'iscrizione : 04.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da lulafhe il Lun Giu 29, 2009 9:31 pm

grazie meli! molto bello, denso e pieno di significati
avatar
lulafhe

Numero di messaggi : 1428
Località : ----
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Solonoi il Lun Giu 29, 2009 9:44 pm

grazie stella!!!!!

Io credo che bisognerebbe almeno intuire cosa accsde in un macello prima di mangiare carne..........almeno lo si farebbe CONSAPEVOLMENTE!!!!!!!!!!!!

Quando devo superare i camion bestiamo in autostrada ci sto sempe di un male, ma di un male!!

Ogni tanto il prosciutto mi scappa....ma se mi fermo a pensare mi viene la nausea....

Si può mangiare da dio solo con verdure e formaggi e soia e tofu ecc.....

GRAZIE!!!!!!!
avatar
Solonoi

Numero di messaggi : 10772
Età : 37
Località : qui e là
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da pinocchio il Lun Giu 29, 2009 11:02 pm

avete ragione ragazze, prima o poi giunge l'ora!

ne parlavo ultimamente con un mio amico buddista, che quindi crede nella reincarnazione, nel karma etcetc.
dovremmo anche smettere di uccidere le mosche, i ragni e le zanzare (lui le cattura e le libera fuori dalla finestra), insomma tutto ciò che è vivente....

per alcuni tipi di carne ho già (ho sempre avuto) una repulsione, pensare di mangiare un inerme coniglio, un cavallo o un agnello mi fa inorridire, ad esempio la mucca o il pollo non mi danno la stessa sensazione... lo trovo più accettabile, non so perchè...

devo meditarci seriamente!
avatar
pinocchio

Numero di messaggi : 627
Località : torino
Data d'iscrizione : 05.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Solonoi il Lun Giu 29, 2009 11:24 pm

anche a me fa così........
avatar
Solonoi

Numero di messaggi : 10772
Età : 37
Località : qui e là
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Stefania il Lun Giu 29, 2009 11:44 pm

Bellissimo Meli, grazie...
avatar
Stefania

Numero di messaggi : 3852
Età : 45
Località : Piemonte
Data d'iscrizione : 25.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Mar Giu 30, 2009 12:16 am

grazie meli!!!
io credo che se ogni persona che mangia carne facesse un salto in un macello smetterebbe di mangiarla...
io ora sto smettendo anche latte, formaggi e uova, per gli stessi motivi...era la giusta scelta e il giusto percorso... perchè devo provocare sofferenza ad altre creature, se la natura ci ha dato tutto ciò di cui abbiamo bisogno?

ed è quello che sto insegnando a mio figlio, ma anche ai miei genitori, al mio ragazzo e ai miei colleghi... all'inizio mi tenevo il mio essere vegetariana per me... ma ora credo che più gente cambia stile di vita e non dico che passi a veg, ma quantomeno diminuisca drasticamente i consumi di carne e derivati, più il nostro pianete e gli abitanti che ci vivono ne gioveranno...!!!!
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Azzurra il Mar Giu 30, 2009 4:33 pm

Ho riflettuto spesso su questo argomento e non ho le idee ancora chiare. Da una parte ho cercato di immaginarmi a non mangiare carne e dall'altra penso che tale decisione debba nascere da una profonda convinzione, cosa che non ho. Non ancora, almeno. Voglio documentarmi bene anche se devo ammettere che certi piatti, come ad es., le grigliate, il filetto e l'affettato mi piacciono e non poco. Mi consigliate dei testi, dei siti o altre fonti affinchè io possa informarmi in modo accurato a tal riguardo?
avatar
Azzurra
[moderatore]

Numero di messaggi : 15882
Località : Tra terra e mare
Data d'iscrizione : 06.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Mar Giu 30, 2009 9:28 pm

guarda questi:
www.vegetariani.it
www.scienzavegetariana.it
poi potresti dare un'occhiata al sito della LAV e di AGIRE ORA
poi
www.vefacile.info

veganblog ha un sacco di ricette ottime
poi puoi trovare un sacco di informazioni sui forum di PROMISELAND e su FORUMETICI

da leggere consiglierei "ECOCIDIO" di j. rifkin che dà tutte le spiegazioni etiche della scelta vegetariana, oppure "LA CENA DI PITAGORA" di e.j. mannucci

qui dovresti trovare tutte le info di cui hai bisogno...

se poi cerchi su google troverai miliardi di cose, anche specie in inglese...

buona scoperta!
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da lulafhe il Mar Giu 30, 2009 10:13 pm

Vorrei sottolineare anche come insieme alla motivazione etica, ci sia anche una motivazione di responsabilità. Lo dice anche l'articolo citato:
"Rinunciare alla carne inoltre è per me anche una forma di solidarietà e responsabilità sociale. In un mondo che ha fame, il consumo di carne costituisce uno spreco enorme: se oltre 820 milioni di persone soffrono la fame è anche perché gran parte del terreno coltivabile viene riservato al foraggio per gli animali da carne.
I prodotti agricoli a livello mondiale potrebbero essere sufficienti a sfamare tutti, se non fossero in gran parte utilizzati per alimentare gli animali da allevamento."
Ormai é dimostrato che l'allevamento degli animali per come viene praticato attualmente (e cioé in modo intensivo) NON é ecologicamente sostenibile, non solo perché sottrae terra alle coltivazioni, ma anche perché richiede un enorme utilizzo di risorse energetiche (a partire dai combustibili fossili).
Come se non bastasse, negli allevamenti si fa uso massiccio di farmaci, ormoni, antibiotici e quant'altro, che naturalmente ritroviamo nella carne che mangiamo (e che quindi é tutt'altro che salutare) e che, come se non bastasse, vanno ad inquinare ulteriormente le risorse aquifere attraverso i liquami degli animali! Insomma, io credo che il discorso vada oltre a quello della non violenza...una volta presa coscienza di una serie di implicazioni e conseguenze degli allevamenti attuali, é difficile restare nel dubbio....
avatar
lulafhe

Numero di messaggi : 1428
Località : ----
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Solonoi il Mar Giu 30, 2009 10:36 pm

ila ma anche il latte?????

ma noooooooooo No il latte nooo non dirmi che fa male alla mucca???
avatar
Solonoi

Numero di messaggi : 10772
Età : 37
Località : qui e là
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Mer Lug 01, 2009 12:22 am

non è il latte che fa male alla mucca, è il tipo di allevamento al quale sono sottoposte le mucche da latte che fa male...

se il latte o formaggi provenienti da allevamenti intensivi non vanno bene per i motivi spiegati da Lula e perchè la mucca, per produrre le quantità di latte previste sono sottoposte ad uno sfruttamente tale che provoca alle mucche incredibili mastite e porta le mucche alla "rottamazione" (=ossia ad essere macellate) dopo alcuni anni...
lo stesso vale per le uova: le galline da allevamento intensivo vivono in gabbie minuscole che impediscono loro i movimenti, gli vengono tolte le unghie e i becchi per evitare che si facciano del male tra loro...ah, e cosa più macabra e alquanto assurda, i pulcini maschi, non servendo allo scopo della produzione di uova vengono uccisi per produrre farine animali....

quindi avendo scelto la via vegetariana perchè trovavo assurdo che per mangiare si dovesse uccidere o far soffrire altre creature, quando ho "scoperto" queste cose riguardo agli allevamenti ho deciso che la miglior scelta di coerenza era quella di abbandonare anche latte e uova.... e lo stesso vale per la scelta di questione etica, alimentare tutti questi animali sottrae terre all'alimentazione umana....
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Solonoi il Mer Lug 01, 2009 12:44 am

d'accordissimo!!!!!!!!!!!!!

ma se adoro il latte......non esistono allevamenti di altro tipo? non so podotti di nicchia ad esempio???
avatar
Solonoi

Numero di messaggi : 10772
Età : 37
Località : qui e là
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Mer Lug 01, 2009 8:47 pm

magari tipo il latte d'alpeggio...o mgari le cascine biologiche dove ci sono le mucche che pascolano... non lo so...

io ho smesso, ogni tanto qualche cosa mi scappa...tipo una torta nella mia torteria preferita ogni tanto la mangio lo stesso, ma nell'alimentazione di tutti i giorni ho abolito latte, latticini e uova, anche se non mi difinisco una vera e propria vegan... diciamo che sono un work in progress...
l'imput me l'ha dato gaby con la sua intolleranza al lattosio... cercando ricette per lui mi si è aperto un nuovo mondo e devo dire che mi sento mooolto soddisfatta!
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Simona il Mer Lug 01, 2009 9:38 pm

che bell'articolo, grazie!Veronesi e' un mito e credo che il suo esempio serva a cambiare il modo di pensare di molti!Io sono vegetariana da quando ero piccola, e vorrei crescere anche V in questo modo, anche perche' i prodotti che troviamo nei supermercati a base di carne sono veramente infimi, forse non ce ne accorgiamo e il motivo e' proprio, come diceva Ilaria, nel modo in cui gli animali vengono allevati, per cui anche latte formaggi etc alla fine sono pieni di ormoni, in che mondo viviamo!

Simona

Numero di messaggi : 47
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 14.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da lulafhe il Gio Lug 02, 2009 11:07 am

a proposito di latte c'é da dire anche che i vitellini vengono sottratti alle mucche ed alimentati in maniera artificiale. Le mucche invece sono ammalate di una perenne mastite a causa della continua stimolazione. Su antibiotici ormoni, pesticidi e diossina, che vanno a finire nel latte se ne é già parlato (oltretutto tutti questi contaminanti si consentrano nel latte perché prodotto di una secrezione ghiandolare e ricco in grassi,e molte di queste sostanze sono lipoaffini, cioé si "legano" ai grassi e vengono da essi trasportati).
Se si vuole consumare latte la cosa migliore sarebbe sceglierlo biologico o biodinamico accertandosi che provenga da un piccolo allevamento locale. Questo per il bene della mucca e anche nostro.
Altrimenti ci sono ottimi latti vegetali.
avatar
lulafhe

Numero di messaggi : 1428
Località : ----
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Gio Lug 02, 2009 7:22 pm

il latte di avena ha un gusto molto simile (a mio avviso) al latte di mucca...o quello di kamut, bello cremoso, quello di riso che e' dolciastro...quello forse un po' piu difficile da mandar giu e' quello di soya, ma dipende dalle marche...

tutto sta nell'abituarsi, nello scoprire nuovi sapori, nello sperimentare...e poi voglio dire: fa bene alla nostra salute, fa bene agli animali, fa bene al nostro pianeta e a coloro che lo abitano...
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Simy il Ven Lug 03, 2009 7:36 am

grazie ragazze per le info ed i consigli...

ci sto riflettendo...

_________________
Me, Giorgia...(5 anni di intensissima attività terroristica), Carmelo Edoardo (sta muovendo i primi passi) & Co (in arrivooooooo). I love you era il 2011..

adesso: Giorgia (7anni di attività terroristica documentata), Edo (3anni da killer professionista) e Sasi...quasi 2anni di ricci e capricci...[b]

Simy
[moderatore]

Numero di messaggi : 6522
Età : 37
Località : Sicily
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da pinocchio il Ven Lug 03, 2009 10:22 am

ieri sera ci ho provato.
cena vegetariana.... ma con latte e uova Surprised
bruschette al sedano, torta salata pinaci-peperoni, frittata di zucchine e pinoli, teglia di verdure grigliate, pasta fredda, crema di caffe.
da qualche parte si deve iniziare, eravamo in 10 e tutti abbiamo gradito.
senza uova e latte comunque non riesco ad immaginarmi, quello di soia è abbastanza improbabile, quello di riso un po' meglio, il kamut e l'avena non l'ho mai trovato neppure nei negozi bio...
credo si possa fare.... magari iniziando a ridurre (non che poi consumi grandi quantità di carni)
avatar
pinocchio

Numero di messaggi : 627
Località : torino
Data d'iscrizione : 05.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da pinocchio il Ven Lug 03, 2009 10:24 am

ma vale se utilizzo le uova delle galline che nonno lascia razzolare liberamente nel frutteto... alcune credo siano maggiorenni... uova zero ormai, ma libertà tanta!??!??
avatar
pinocchio

Numero di messaggi : 627
Località : torino
Data d'iscrizione : 05.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Solonoi il Ven Lug 03, 2009 2:17 pm

ilaria ha scritto:
tutto sta nell'abituarsi, nello scoprire nuovi sapori, nello sperimentare...e poi voglio dire: fa bene alla nostra salute, fa bene agli animali, fa bene al nostro pianeta e a coloro che lo abitano...
avatar
Solonoi

Numero di messaggi : 10772
Età : 37
Località : qui e là
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da pinocchio il Ven Lug 03, 2009 2:50 pm

gia, ma anche un nuovo modo di fare la spesa e di cucinare..... Question
avatar
pinocchio

Numero di messaggi : 627
Località : torino
Data d'iscrizione : 05.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da lulafhe il Ven Lug 03, 2009 2:58 pm

le galline del nonno secondo me valgono...!
cmq si é sopratutto un nuovo modo di fare la spesa e cucinare! non si tratta di fare le stesse ricette sostituendo il latte col latte di soia e via dicendo...si tratta proprio di cercare nuove cose. Guardate su veganblog, ci sono migliaia di ricette, per farsi un'idea....
avatar
lulafhe

Numero di messaggi : 1428
Località : ----
Data d'iscrizione : 03.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da ilaria il Ven Lug 03, 2009 7:11 pm

si, anche secondo me le uova della nonna valgono!
e poi davvero, si tratta di pensare l'alimentazione in un modo diverso, reinventarsi...tutto sta a cominciare.
anche io all'inizio pensavo non fosse possibile senza latte e uova, ma si scopre tutto un mondo nuovo...e poi davvero, guardate su veganblog, ci sono davvero tantissime ricette di gran effetto.

pino, il latte di avena e quello di kamut li puoi trovare a cirie alla Clessidra, oppure alla Biobottega (anche in quella delle Gru).
avatar
ilaria

Numero di messaggi : 794
Età : 36
Località : torino
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A proposito di vegetarianesimo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum